FLAVOMIRT
chiudi scheda
FLAVOMIRT
Integratore alimentare di bioflavonoidi da mirtillo
INDICAZIONI: Flavomirt è un integratore alimentare di bioflavonoidi derivanti dal contenuto di 80 mg di estratto secco di mirtillo.
Grazie al suo alto contenuto di estratto secco di mirtillo (80 mg per flaconcino) e alla elevata titolazione del medesimo in antocianidine (25% massima titolazione) ha funzioni antisclerotiche (limita l’irrigidimento delle pareti vascolari), conferendovi tono ed elasticità e limitando gli edemi sottocutanei, anche in caso di trauma.
I bioflavonoidi, infatti, si sono rivelati efficaci nel trattamento della fragilità capillare e si è riscontrato che riducono al minimo le contusioni che si verificano negli sport da contatto, nelle persone predisposte agli ematomi ed in quelle ipertese.
Flavomirt esercita un’azione importante in soggetti femminili che soffrono di problemi mestruali. Ciò è legato al potere che ha la vitamina P, insieme alla vitamina C, di migliorare il tono venoso e aumentare la resistenza parietale dei vasi capillari.
I bioflavonoidi, ed in particolare gli antocianosidi del mirtillo, hanno anche efficacia contro i disturbi della visione: possono migliorare la visione crepuscolare e ridurre i fenomeni di abbagliamento. Possono servire contro i disturbi della retina di origine ipertensiva e diabetica, e nella miopia evolutiva grazie alla loro azione a livello di microcircolo retinico.
I bioflavonoidi sono innocui e non interferiscono con la capacità di coagulazione del sangue, quando è opportuna per la rimarginazione di ferite.
Le proprietà di assorbimento e deposito dei bioflavonoidi sono molto simili a quelle della vitamina C. Essi vengono prontamente assorbiti dal tratto intestinale e immessi nella corrente sanguigna. Quantità in eccesso vengono eliminate attraverso le urine e la traspirazione.

AZIONE FISIOLOGICA: I flavonoidi furono scoperti dallo scienziato ungherese A. Szent-Gyorgyi, lo scopritore della vitamina C (premio Nobel nel 1937), il quale osservò che i bioflavonoidi hanno un effetto sinergico con tale vitamina e hanno grande importanza nel rafforzare i vasi sanguigni, soprattutto i capillari.
Il meccanismo con cui i bioflavonoidi diminuiscono la permeabilità e la fragilità dei vasi sanguigni però è tuttora parzialmente sconosciuto. Secondo le ipotesi più accreditate essi hanno la capacità di formare legami biochimici con i tessuti delle pareti dei vasi sanguigni, rafforzandoli. Essi, inoltre, sembrano bloccare nell’organismo l’ossidazione dell’adrenalina e di altri agenti umorali che controllano il tono, la permeabilità e il trofismo delle pareti vasali. Ciò sembra avvalorato dal comportamento chimico dei bioflavonoidi i quali subiscono facilmente la rottura dell’anello in corrispondenza dell’atomo di ossigeno e del carbonio in posizione due. I composti risultanti, detti calconi, sono dotati di intense proprietà riducenti.

INDICAZIONI PER L’ ATLETA: Flavomirt grazie alla sua azione a livello di microcircolo (conferendo tonicità ai capillari consente una migliore irrorazione sanguigna dei tessuti a livello di microcapillari e di ossigeno a livello muscolare) è particolarmente indicato negli sport di endurance e negli sport in cui è richiesta concentrazione visiva (tiro con l’arco, tennis, rally, etc), nonché nelle discipline in cui sono frequenti traumi da contatto fisico con conseguente sviluppo di ematomi.

FORMATO: Liquido.

MODO D’ USO: Si consiglia l’assunzione di una bustina da 25 ml al giorno. Leggere comunque le avvertenze riportate sulla confezione.
CODICE
QUANTITA’ PER BUSTINA (ml)
UNITA’ DI VENDITA (pz.)
In astuccio, in bustine monodose
VITAL 001
15
1 (astuccio da 12 bustine)